13 Febbraio 2020
Monitorappalti
Gli appalti pubblici ancora a rischio corruzione

La corruzione, per esser capita, va prima di tutto studiata e per farlo da qualche anno abbiamo deciso di mapparla. Con Mappiamo la Corruzione raccogliamo ogni giorno i casi riportati dai media e li pubblichiamo, raccogliendo dei dati interessanti come il settore, il tipo di reato, la fase di avanzamento in cui si trovano. 

I dati emersi nel report Mappiamo la Corruzione 2019 ci dicono una cosa molto interessante: nel nostro Paese il 27% dei casi di corruzione riguarda appalti pubblici in diversi settori, dalle infrastrutture, ai servizi sanitari. Una percentuale molto alta che ci dà l'idea di quanto sia importante portare più trasparenza e partecipazione nelle diverse fasi di un appalto.