30 Luglio 2019
Metropolitana leggera di Cagliari
I ritardi fanno slittare l'apertura dei cantieri: vediamo cos'è successo

L'apertura dei cantieri per la nuova metropolitana leggera di Cagliari è prevista per ottobre 2019, eppure i ritardi accumulati per diverse ragioni non ci possono rendere ottimisti su questa scadenza. 

Insieme al nostro team di esperti, in questi mesi abbiamo continuato a monitorare le attività che avrebbero dovuto portare al via dei lavori tanto attesi e abbiamo rilevato una criticità sostanziale: il divario tra le tempistiche programmate e quelle effettive. Proprio questo aspetto infatti registra uno scarto negativo di 700 giorni di ritardi accumulati.

Noi, in qualità di ente di monitoraggio abbiamo ritenuto opportuno approfondire le dinamiche del ritardo che sembra superare fisiologici margini di scarto. La programmazione di un intervento complesso come quello che stiamo monitorando sulla nuova tratta della metropolitana leggera di Cagliari può comportare ritardi sul cronoprogramma, ma questi non dovrebbero superare fisiologici limiti di ragionevolezza e necessità di buon funzionamento.

Nella procedura monitorata, i principali rallentamenti sono riconducibilia tre fasi:

- fase di valutazione delle offerte

- fase di verifica del progetto definitivo

- fase di analisi delle prescrizioni per l'avvio della progettazione

Leggi il documento di monitoraggio completo